username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mara Perziano

in archivio dal 26 mar 2015

26 ottobre 1983, Bari - Italia

mi descrivo così:
Lascio la mia descrizione a queste parole. L'Amica: Mara è semplicemente quell'ondata di buon umore che ti strappa prepotente un sorriso che, per qualsivoglia immotivata ragione, avevi dimenticato di mostrare al mondo..

09 aprile 2015 alle ore 20:50

Il mio amore

Amore mio...

ancora così ti chiamo,tra sogni perduti

e lacrime di sale di speranze svanite e di promesse bruciate.

Eri perfetto!Eri tu!

Ogni piccola sfumatura del nostro amore,rendeva unica anche me.

 

Ci sporcavamo insieme..

del mio essere buffa e di noi,dei nostri viaggi,di gelati sciolti al sole..

di fotografie scattate all'infinito della felicità.

Nel nostro libro colmo di questo amore,ce ne erano altri di viaggi da fare insieme!

Ma il percorso più bello l'hai lasciato al via,

così le strade che io percorrerò non avranno orme dei tuoi passi.

 

Era solo mio questo amore..

te ne sei andato incurante con parole al vento,

senza neanche un ultimo sguardo.Nel vuoto!

Niente occhi dentro gli occhi.Niente!

Vile,bugiardo senz'anima,

che la mia si è sgretolata al gelo di questo inverno.

 

Mi sporcherò da sola.Forse..

ma non del nostro libro lasciato in bianco

che non merita altre righe di te,non più.

Farò il viaggio  per altri lidi,con nuovi soli e nuove luci.

Scriverò pagine che brucerò di emozioni e vita..

verso un amore nuovo,di fotografie e ricordi,di magia e percorsi.

Un libro.

Tutto mio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento