username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marc Levy

in archivio dal 03 mar 2011

16 ottobre 1961, Boulogne-Billancourt - Francia

segni particolari:
Il mio primo romanzo "Se solo fosse vero" è stato tradotto in più di trenta lingue.

mi descrivo così:
La mia vita si divide tra la passione per la scrittura, la mia professione di architetto e l'impegno sociale con la Croce Rossa e Amnesty International.

07 marzo 2011 alle ore 16:11

Dove sei?

di Marc Levy

editore: Corbaccio

pagine: 224

prezzo: 12,74 €

Acquista `Dove sei?`!Acquista!

Adolescenti, Susan e Philip rappresentano tutto l'uno per l'altra. Promettono di amarsi per sempre. Lei a vent'anni parte in missione umanitaria in Honduras per due anni. Lui continua gli studi per diventare designer. Due vite, aspettative, sogni completamente diversi. L'infanzia di Susan è segnata da una tragedia che la lascerà orfana. Durante gli anni si allontaneranno fisicamente sempre di più, ma li legherà sempre la promessa che si sono fatti. Philip un giorno decide che aspettare non ha più senso e incontra Mary. Lei sa di Susan, e nonostante la sua presenza continua nella testa e nel cuore di Philip, decide di accettare la sua proposta e sposarlo. Dal loro amore nasce Thomas. Tutto sembra andare per il verso giusto finché un giorno suonano alla porta e la famiglia si trova davanti la piccola Lisa, la figlia di Susan. Susan è morta. Sarà una prova dura. Mary combatterà a lungo i suoi sentimenti contrastanti, ma cercherà di fare del suo meglio come mamma adottiva di una bambina che incarna tutte le sue paure.
Da metà libro in poi, una pagina sì e una no si legge con le lacrime agli occhi.
Questo libro ha in se un piccolo messaggio: non si scappa dalle proprie paure e dalle proprie sofferenze, nemmeno in un paese dove le sofferenze di un popolo battono di gran lunga le proprie.

recensione di Katia Guido

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento