username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marco Saya

in archivio dal 05 dic 2005

03 aprile 1953, Buenos Aires - Argentina

20 settembre 2015 alle ore 11:28

cade per caso

sanguina il dito,
impronta su carta
assorbente.

assorbe la linfa
una goccia scappata.

pesa di meno
la vita (ora).

quell’attimo mi sovrasta,
sorpassa il presente.

ritorno al mio dito.

l’indice
indica il rimedio.

continua e straripa,
lago (rosso di sera)
dispera di guarire

ché il futuro non vede
e un’altra goccia
cade per caso
e piove la vita.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento