username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marco Saya

in archivio dal 05 dic 2005

03 aprile 1953, Buenos Aires - Argentina

01 marzo 2012 alle ore 18:38

Pallottoliere

mi piace pensare
al fatto
che tutti pensano
di essere più belli,

più furbi,
più ricchi,
più immortali,
più intelligenti

e poi quando muore
il tuo vicino di casa
toccano ferro
aspettando di rimandare
il proprio turno.

è – dunque – solo
una misera conta
che li tiene in pista?

un pallottoliere è l’unico
senso della vita?

forse sì, appesi, deboli,
a una catenina
di palline di plastica
presa a un mercatino
per poche lire,
tanto vale la considerazione di sè.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento