username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marco Saya

in archivio dal 05 dic 2005

03 aprile 1953, Buenos Aires - Argentina

13 giugno 2012 alle ore 20:03

Sciame

si campava. ché un posto valeva l’altro
nell’inseguire lo sciame di trame
prima di inciampare all’unisono
su carie incise ascritte
in vitree voci deposte
tra incastonate carcasse.
bastava alzare lo sguardo
dove la neve alta disegnava
spezzate sinusoidi nel compendio
del magma amico al tempo
per dirsi che:

parlare era non parlarsi,
guardare era non guardarsi,
esistere era non esistere.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento