username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mariapina Abate

in archivio dal 15 nov 2012

08 luglio 1958, Angri (SA) - Italia

segni particolari:
Da ragazzina, scrivevo versi sulla carta del pane...

13 aprile 2014 alle ore 22:02

Lungo la via del dolore

Greve il passo lungo la via
intrisa di cotanto amore
che a fiotti ti sgorgava dalle vene.
Lacero nelle vesti e nelle carni,
tradito, schernito,
percosso, ingiuriato,
eppure andavi , Signore,
silenzioso e rassegnato
incontro all'amaro calice.

Quanto sarà stato pesante
il dolore di quel legno
sulle tue spalle nude,
e cadevi e ti rialzavi
sotto il peso della colpa.
Sul Calvario un palo era già issato...

Eri pronto, Signore,
con la tua Misericordia
a spalancarci le porte del tuo cuore.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento