username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Massimiliano Condreas

in archivio dal 02 nov 2006

09 maggio 1969, Formia

02 novembre 2006

La Voce

Quella foto


crocifissa


gronda il sangue


dei ricordi.


Sporca le mura


del mio sguardo.


Taglia queste mani


col rasoio


del passato.


Ruggine


sulle lenzuola.


E il silenzio


a piedi nudi


calpesta


la tua voce.


Resta la matita nera


del contorno


dei tuoi occhi.


Nessuna lacrima


più.


E l’abisso


insistente


regala al canto


nelle notti


calici colmi


di veleno scuro.


 


18 agosto 2003

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento