username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mauro Pinzone

in archivio dal 24 mag 2014

09 aprile 1959, Albenga (SV) - Italia

segni particolari:
Segno zodiacale ariete.. ascendente sagittario.. convinto, musicista scrittore artigianale di versi e canzoni

mi descrivo così:
scrivo canzoni perché sento il bisogno quasi fisico di farlo, perché le mie canzoni esprimono l’unica verità o le molte verità di un anima disordinata, distratta e costantemente in bilico; scrivo canzoni perché è l’unica maniera di descrivere quello che ho dentro e che non so esprimere sinceramente

03 febbraio 2018 alle ore 20:22

Ancora

E tu mi chiedi ancora, ma ancora non è abbastanza
Per quello che vuoi tu, o forse per quello che so dare io
Non è abbastanza per te quello che ci lega,
non è abbastanza quello che ci piace
non è mai abbastanza, perché non ti accontenti
 
e tu mi chiedi ancora, e io mi immergo nel tuo profumo
di fiori e di terra, di equilibri trasparenti come l’aria
e di parole scritte e non dette o sussurrate
tra il sudore della nostra pelle, incollata l’una all’altra
e la tua risata forte che riempie il cuore e l’anima
 
e tu mi chiedi ancora, ma ancora è troppo per me
perché io amo il silenzio che accoglie i miei pensieri
e li dipinge su pareti in bianco e nero
mentre tu ami il rumore che te li disperde
come si disperde la polvere in una giornata di vento
 
e tu mi chiedi ancora, ma ancora non è abbastanza
come non sono abbastanza le parole che vorrei dire
come non è abbastanza il tempo che ci vorrà per dimenticare
perché non sono capace di cancellare con il tempo
le emozioni che hai saputo darmi…

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento