username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mauro Pinzone

in archivio dal 24 mag 2014

09 aprile 1959, Albenga (SV) - Italia

segni particolari:
Segno zodiacale ariete.. ascendente sagittario.. convinto, musicista scrittore artigianale di versi e canzoni

mi descrivo così:
scrivo canzoni perché sento il bisogno quasi fisico di farlo, perché le mie canzoni esprimono l’unica verità o le molte verità di un anima disordinata, distratta e costantemente in bilico; scrivo canzoni perché è l’unica maniera di descrivere quello che ho dentro e che non so esprimere sinceramente

02 giugno 2015 alle ore 11:48

anima in tempesta

Sono un anima in tempesta,
foglie secche nell’occhio di un impermeabile
tormenta di cicale, che cantano, ma non volano…
sono un anima in una foresta
di sentimenti imperfetti, perché imperfette
sono le curve dei miei neuroni…
sono un anima in un cuore di animale,
destinato ad andare alla deriva
su una zattera di giunco leggero
sono un anima in tempesta,
con le mani che bruciano tra i suoi lampi.
Con le mani che tremano tra i suoi tuoni
Sono il tuono che vibra,
sono il lampo che brucia,
sono la foresta che cresce,
libera e forte nella tempesta,
 nel mio cuore di animale

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento