username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mauro Pinzone

in archivio dal 24 mag 2014

09 aprile 1959, Albenga (SV) - Italia

segni particolari:
Segno zodiacale ariete.. ascendente sagittario.. convinto, musicista scrittore artigianale di versi e canzoni

mi descrivo così:
scrivo canzoni perché sento il bisogno quasi fisico di farlo, perché le mie canzoni esprimono l’unica verità o le molte verità di un anima disordinata, distratta e costantemente in bilico; scrivo canzoni perché è l’unica maniera di descrivere quello che ho dentro e che non so esprimere sinceramente

22 giugno alle ore 20:11

Non ricordo

Non mi ricordo il volto del primo dei pirati Quello del primo schiavo o del primo attore Non ricordo il volto della prima prigione Dell’inchino al superiore, e neanche la mia espressione di riserva Ma ricordo il tuo dentro a uno specchio Che naviga a vista nel mare aperto Ricordo il tuo che mi guarda da uno specchio Mi sorride e io mi immergo nei tuoi occhi E così mi scordo cosa sono e se mi devo voltare

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento