username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mauro Pinzone

in archivio dal 24 mag 2014

09 aprile 1959, Albenga (SV) - Italia

segni particolari:
Segno zodiacale ariete.. ascendente sagittario.. convinto, musicista scrittore artigianale di versi e canzoni

mi descrivo così:
scrivo canzoni perché sento il bisogno quasi fisico di farlo, perché le mie canzoni esprimono l’unica verità o le molte verità di un anima disordinata, distratta e costantemente in bilico; scrivo canzoni perché è l’unica maniera di descrivere quello che ho dentro e che non so esprimere sinceramente

09 febbraio alle ore 21:26

padre

non riconobbi il tuo amore
quando ascoltavo le tue parole
che non appartenevano al mio tempo
al mio linguaggio
non riconobbi il tuo amore
nelle tue notti sveglie ad aspettare
il mio ritorno a casa
non riconobbi il tuo amore
quando le mie e le tue idee si scontravano
tra il rumore delle nostre grida
non riconobbi il tuo amore
perchè il mio era troppo diverso
e troppo lontano dal tuo
non riconobbi il tuo amore
perchè nulla conoscevo della tua vita
prima della mia, prima della mia coscienza
non riconobbi il tuo amore
fino a quando non vidi la sofferenza nei tuoi occhi
che si stavano spegnendo
fino a quando il tuo respiro si fece talmente leggero
da fermarsi...
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento