username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mauro Pinzone

in archivio dal 24 mag 2014

09 aprile 1959, Albenga (SV) - Italia

segni particolari:
Segno zodiacale ariete.. ascendente sagittario.. convinto, musicista scrittore artigianale di versi e canzoni

mi descrivo così:
scrivo canzoni perché sento il bisogno quasi fisico di farlo, perché le mie canzoni esprimono l’unica verità o le molte verità di un anima disordinata, distratta e costantemente in bilico; scrivo canzoni perché è l’unica maniera di descrivere quello che ho dentro e che non so esprimere sinceramente

23 settembre 2017 alle ore 9:56

Ricordi

Il racconto

capita.. capita che quando guidi sotto la pioggia, con il tergicristallo che spazza via con forza l'irruenza dell'acqua, capita di pensare a quello che sei stato, che avresti voluto essere, che avresti potuto essere, che gli altri avrebbero voluto che tu fossi, e capita che subito dopo tu pensi a quello che sei.. capita, e mentre le luci dei lampioni,filtrate dalla pioggia, a intermittenza ti disturbano, si infilano nella tua anima come coltelli di cristallo.. capita che tu ti sforzi di mettere ordine tra i tuoi pensieri, di far calmare quel rumori incessanti che hai nella testa... silenzio... capita...non è quello che lasci quando te ne vai, ma quello che sei stato che ti fa ricordare da chi resta...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento