username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rita Stanzione

in archivio dal 08 gen 2010

02 febbraio 1962, Pagani (SA) - Italia

08 marzo alle ore 9:22

Ho baciato un'amica

Parabole sui tetti, cena, pochi
quelli che in giro si attardano
feriti a vuoto
coi baveri alla bocca,
i rododendri volti
verso divinità improbabili
con i bottoni pronti ai fiori
il marzo che vorremmo
primavera live.
Ho baciato un’amica
e non so se mi riconosce
la pelle, 
ora che le distanze gocciano
riverberi di nostalgia
dentro uno sciame estraneo
ci ritagliamo selve di profumi
da tenere negli argini
con il terrore di apnee
e sospiri a mezz’aria.
Con avvicinamenti
retti solo dagli occhi
e il desiderio di gravitare alti
guardare come un film la folla
all’ora del vento disperdersi
in qualche fessura, col poco possibile
e utopie, soprattutto magnifiche.
 
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento