username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rita Stanzione

in archivio dal 08 gen 2010

02 febbraio 1962, Pagani (SA) - Italia

27 aprile alle ore 9:48

Mi hai regalato un pesce

M’hai regalato un pesce - da compagnia 
senza sapere che si tratta di un dramma 

Vedi, ha l’occhio spento e dentro sarà anche peggio
il cuore, ancorato in una elegante bolla - senza uscite 
il grugno alla parete nel muto picchiettare 
la volontà di un grido, 
in faccia alla predazione di questo mondo
Non gli rispondi, t’immagini che muto sia uguale a sordo

M’hai regalato un pesce,
è un caso di coscienza...
vedi come le branchie confondono la bava
con la schiuma viva del torrente

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento