username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Roberto Saviano

in archivio dal 09 giu 2010

22 settembre 1979, Napoli

segni particolari:
Il 20 ottobre 2008, sei premi Nobel internazionali si sono mobilitati per me, chiedendo che lo Stato Italiano faccia qualsiasi sforzo per proteggermi e sconfiggere la camorra.

mi descrivo così:
Sono un giornalista e scrittore. Costretto a vivere sotto scorta dopo la pubblicazione del mio romanzo-inchiesta "Gomorra".

09 giugno 2010

Roberto Saviano dixit:

Dopo aver visto decine di morti ammazzati, imbrattati del loro sangue che si mescola allo sporco, esalanti odori nauseabondi, guardati con curiosità o indifferenza professionale, scansati come rifiuti pericolosi o commentati da urla convulse, ne ho ricavato una sola certezza, un pensiero tanto elementare che rasenta l'idiozia: la morte fa schifo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento