username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Roberto Turrinunti

in archivio dal 26 apr 2012

Forlì

mi descrivo così:
L'amore per la scrittura, per la musica, per la bellezza della natura è una spinta totale a ricercare, sempre, l'essenza.
Condividendo la gioia nell'emozione dello scambio.

26 aprile 2012 alle ore 12:11

Esiste una verità?

Esiste una Verità là dove la sofferenza è un ago appuntito che ti percuote e ti annienta fino a lasciarti impazzire?
Esiste una Verità là dove il primo chiarore dell'alba è il Volto di Dio?
Esiste una Verità là dove l'oscurità della notte è un abbraccio silenzioso, nella morbida attesa che soffia via la paura e ci rende umili di fronte allo sguardo impietoso dell'inevitabile?
Si miei cari amici, esiste e la prova è il risultato di un affetto e di una stima che lascia incantati. Se fossi una melodia, accompagnerei le vostre ore dedicate al ricordo. Se fossi la luna sarei la luce che strappa il sipario sul palcoscenico delle vostre malinconie. Se fossi un angelo, seppur condannato all'oblio, le mie ali sarebbero le vostre portandovi, in volo, verso spiagge e infiniti spazi meravigliosi.
Fuori dal tempo. Oltre lo Spazio. rt

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento