username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Sasha Gabry

in archivio dal 27 mag 2020
27 maggio alle ore 16:35

Dove affiorano i respiri

Temporali
le tue parole
- così lontane -
tanto impossibili
tanto imprendibili
- inchiodate agli infiniti -

Appigli, i tuoi occhi
a cercare spazi

Ed io ti trovo
nella pioggia battente
che s’affanna d’argento sui tetti
e nelle strade violate

Soltanto la luce
mi riporta a te

Ho scritto il tuo nome al bordo del foglio
come un sigillo vivo e incandescente

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento