username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Sebastiano Impalà

in archivio dal 13 gen 2013

12 giugno 1960, Reggio Calabria - Italia

14 gennaio 2013 alle ore 21:48

Stromboli

STROMBOLI E' FUMO
E' VITA DI CUORI RALLENTATI
E' MAGMA DI UN VOLTO
INVESTITO NEL BUIO
DI NOTTI LUNGHE E STELLATE.

E' ROCCIA
RIARSA DAL SOLE
FORMA DI FACCE
SCOLPITE DAL VENTO PERENNE
E' UN DIO AFRICANO
DA MALEDIRE E D'AMARE.

E' NATURA DI CASE
PICCOLE E BIANCHE
IN  SONTUOSO CONTRASTO
CON SABBIE VULCANICHE,
E' PELLE BRUCIATA
DA RAGGI MALIZIOSI E SUADENTI
INVENTANDO L'AMORE
IN PICCOLI ANFRATTI DI TERRA....
E, PERDERSI COME CONIGLI
LUNGO SCIARE DI FUOCO
SPREMENDO AMBRATE BOTTIGLIE
DI LIQUIDI DOLCI.

E SALIRE DI NOTTE
DA SOLO
IN CIMA A PENSIERI STANTII
SENTIRSI COMPRESO
NELLA VACUITA'
DI UN CONCETTO
MORENDO D'INCANTO.

IL DOMANI
E' UN FRUTTO GELATO.

TU
QUESTO LO SAI,
TIMIDA ISOLA!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento