username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Simone Fedeli

in archivio dal 04 mag 2012

15 agosto 1986, Torrice - Italia

segni particolari:
Nulla è come sembra

04 maggio 2012 alle ore 11:07

riflessioni

Eccomi qua
Ora si sono solo e cerco di guardarmi dento e vedo solo vuoto..
Non vedo riposo non vedo soluzione
Solo ignoranza che non fornisce un emozione
Non so che far
Non so che pensare.
A chi devo credere per poter campare.. se al mio istinto
Se al mio cuore..o alla mia testa
Loro i miei 3 giudici irrompono nel mio cammino.. nel mio destino
Sempre in disaccordo nella mia strada sulla mia vita
Facendomi evitare la strada più giusta o per pigrizia o per furbizia…
Quando ti guardi intorno e non vedi scampo prova a guardanti dentro e trovare te stesso..non sempre aver morale ti rende un alibi esimente da peccato..poichè in quella credenza dentro di tè compi un genocidio..
Quando ti senti triste ed affiatato..quando qualcuno che vi porge la guancia prende di mira la vostra lealtà..poichè con lo scopo di farti del bene riesce soltanto ad aumentarti le pene..
Ti senti perso e non sai la tua strada, cerchi come fosse già predisposta
Quelle molliche che indicherebbero il tuo cammino..il tuo presente il tuo futuro lasciato da chi nell’ombra lavora e forse non ne ha avute e ne ha risposte per se..cerca di non voltarti mai perché in questa vita c’è un predatore ad ogni angolo che è già pronto ed aspetta te..
Ed egli non sarà magnanimo se non verso di sé!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento