username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Viola Corallo

in archivio dal 21 giu 2017

24 gennaio 1990, Ferrara - Italia

03 maggio alle ore 17:24

La piccola rosa

Una Voce nel Vento,non ha identità,non ha nome, rimane in Silenzio ad ascoltare la voce dell'anima. 
Ferma in Silenzio ascolto le parole nel Vento,mi piace la rugiada all’alba e  il sole del mattino
La piccola rosa é regina nell’angolo del suo
giardino purtroppo non sapeva sognare, aveva bisogno
che qualcuno sognasse per lei ammirandola.
Vittima della felicità d’un attimo,
il destino delle piccole rose che non
hanno abbastanza musica nell’anima per sognare
Le piccole rose devono sperare che i loro
sogni siano così forti da trasmetterli col profumo,
così chi le coglie lo fa con perché le ama
perché la fantasia è il momento in cui possiamo consolarci
e sognare a occhi aperti,immaginare il futuro che vogliamo
annusando il profumo delle rose.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento