username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Viola Corallo

in archivio dal 21 giu 2017

24 gennaio 1990, Ferrara - Italia

30 giugno alle ore 11:43

Le tue labbra

Respira la notte,
in un istante senza tempo.

Danzano le tende alla luce della luna,
sinuose come bianche vele.

Si increspa  il fondo rubino
dei due bicchieri sul davanzale.

Ondeggiano, ricamati di note,
i fogli sparsi sul tavolo.

Tintinnano appena i piccoli fiori di vetro,
sospesi al soffitto come stelle.

Un brivido percorre, lento,
l'arrendevole candore della mia schiena.

Non il soffio della notte,
col suo silenzioso incedere.

Le tue labbra.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento