username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Viola Corallo

in archivio dal 21 giu 2017

24 gennaio 1990, Ferrara - Italia

20 aprile alle ore 11:17

Mare

Mai, prima di questo periodo, ho sentito la nostalgia del mare insediarsi così prepotentemente nei meandri del mio corpo.
Ho mancanza dei suoi profumi unici, del suo rumoreggiare lento e per nulla fastidioso, del suo mischiarsi con il vento, che insieme, come in un groviglio di emozioni nuove e purificate, mi regalano la sensazione di un respiro in più.

Mai, prima di ora, mi sono accorta della sua meraviglia. Della sua maestosità. Dei suoi insegnamenti; perché sì, il mare ti insegna.
Ti insegna anche come ci si può innamorare della vita.
Perché lui è lì per noi, per tutti.
È lì che ci aspetta, ignaro del tempo che ancora dovrà passare, solo per ricordarci che si può ritornare a vivere.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento