username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Viola Corallo

in archivio dal 21 giu 2017

24 gennaio 1990, Ferrara - Italia

01 ottobre 2020 alle ore 19:40

Papà

Mi manchi,
mentre le foglie
iniziano a danzare
nel loro staccarsi,
da quei rami,
mostrando
le loro braccia verso il cielo,
inaugurando
questo nuovo autunno.

Tutto mi ricorda di noi,
il rumore dei tuoi passi,
su il tappeto
di lamine gialle e marroni,
il mio osservarti
mentre riprendi la tua anima,
lasciata vicina alla mia.

L’hai indossata
con la stessa facilità
con cui l’hai tolta,
e vorrei tornare a vederti
anche solo per un ’attimo,
perché
è l’immagine più bella
che ho di te.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento