username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Viola Corallo

in archivio dal 21 giu 2017

24 gennaio 1990, Ferrara - Italia

venerdì alle ore 10:45

Ti sento

Quando le stelle fan posto al giorno
e i miei occhi, nutriti di sogni,
alla chiara luce si schiudono.
Nel rosa vivo delle guance
che la tua poesia fa tramonto
e di me vita pulsante, pura emozione.
Nell’andare e venire delle dita
d’un bianco e nero che sa di te,
che al tuo sguardo somiglia.
Nei pensieri, che ai giorni a venire
s’avviano, lievi, come le tue mani.
Nel battito che accelera
e più non m’appartiene,
ché ogni tuo gesto di seta
smuove segrete armonie
e d’un cuore soltanto,
il mio cuore,
un’intera orchestra risveglia.
Ti sento.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento