username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Louis Savio

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Louis Savio

  • 16 aprile 2009
    Terra

    Il sole scaldava la mia finestra...
    l’orecchio respira il rumore tagliente delle foglie
    come coltelli cadono sulla terra...
    terra che conserva i decorati eroi consumati dal tempo...
    attraversarono guerre, arene...
    terra che i miei piedi calpestano...
    terra scalzo ti vengo a trovare
    nei campi di grano nelle cime delle montagne...
    terra quando tremi tutti i fiumi risuonano,
    le campane urlano, il cielo si scuote
    e un impeto riempie il mondo!

  • 11 aprile 2009
    Onde d'estate

    Come un' emozione profonda e soave...
    l'oceano... l'onda!
    La sua anima si inchina
    scintilla di spuma bianca...
    e la luna tesse una trama di stelle
    che i venti placati tutto fan sognare...
    nelle onde d'estate!

  • 11 aprile 2009
    I poeti

    Fin dai tempi dei tempi...
    l'uomo è poeta o mago?
    invoca gli elementi...
    terra, acqua, il dio del fuoco...
    la mente...
    fonte eterna e inesauribile...
    la forza del pensiero nell'ispirazione
    parole, frasi, rime...
    e l'uomo fa nascere il dio dentro di sé!

  • 02 aprile 2009
    Un incontro

    Ricordi quando… d’estate ci incontrammo?
    I fiori sussurravano il nome dell’amore
    al nostro passaggio
    anche tu eri un fiore, che poggiava sul mio petto...
    il vento del destino ti pose lì!
    Amor mio le tue radici perforarono la mia carne
    Si unirono al mio cuore al mio sangue..
    Così il mio animo, la mia vita si popolò
    di Profumi e colori... ricordi i nostri primi passi ?
    le nostre prime notti... il fuoco fu nostro amico
    vicino ad esso ci stringemmo a quattro braccia,
    nell’estate il dolce amore...
    e la passione ci condusse a toccare stelle nascoste...
    poi arrivò l’inverno
    con passo pesante del gelido addio
    ma con me sarai
    come una goccia
    di sangue nelle mie vene
    e si rifugia
    nel mio cuore addolorato
    ferito
    dalla spada dell’amore...
    o principessa
    ricordati del mio amore che uscì
    dal mio territorio e in te non trovò dimora...

  • 02 aprile 2009
    Rosa

    Rosa…
    il colore del profilo delle tue labbra...
    Rosa... il palmo delle mie mani
    quando accarezzano il tuo corpo...
    rosa... i tuoi pensieri
    del colore che ti piace di più...
    rosa... i fiori di pesco profumati e puri come il tuo amore...
    rosa... il sapore dei tuoi baci!

  • 31 marzo 2009
    Ostacoli

    Da una parte...
    principessa di giovane bellezza,
    nel mezzo...
    muro di rocce millenarie,
    dall’altra...
    cuore sciagurato
    forte e dolce come la seta
    ancora appassionato!

  • 31 marzo 2009
    Venezia

    Lo sguardo
    lambisce l’architettura,
    sopra legni centenari posti nel fango
    giace lei...
    cupole, campanili e giardini segreti
    calli
    dai marmi con cicatrici del tempo...
    illuminata dal color del miele
    profumata dalle sere romantiche,
    lei dama e città unica colma di storia...
    lei accarezzata da onde e onde della sua laguna...
    Venezia!

  • 31 marzo 2009
    Assenza

    La tua assenza,
    e prendo tra le mani
    il mio cuore
    simile a scheggia di vetro
    mi insanguina le dita
    quando lo stringo follemente...
    profondità dell’oceano
    l’immensità dei chilometri
    cento per cento, mille per cento
    cento volte l’infinitamente
    senza te...

  • 31 marzo 2009
    Donna

    Donna
    essenza di vita
    dono meraviglioso
    grande prestigioso
    mille ricordi nel passato
    che solo il vento
    può rimembrare
    donna
    dono eterno in se
    riempie l’anima
    sconvolge la mente
    eppur sei sempre..
    così forte
    così orgogliosa
    così fiera di essere
    donna.!
     

  • 31 marzo 2009
    Cuore

    Il mio cuore batteva
    come un gabbiano
    vola controvento
    ti penso,
    "inafferrabile"
    il mio cuore batteva
    vibrazioni, insostenibili
    desiderio di averti accanto
    il mio cuore batteva
    nel vederti come una stella
    la più bella nell'immenso
    tu che splendi...

  • 31 marzo 2009
    Cercarti

    Cercarti,
    il mio sguardo
    si scontra nella nebbia
    che ferma il mio vagare
    cercarti,
    come uno stormo d’uccelli
    migratori
    che attraversano l'immenso
    per trovare calore...
    cercarti,
    sempre e di più
    e trovarti
    appoggiata a me
    che ascolti il mio cuore...

  • 31 marzo 2009
    Al faro

    Ai piedi del faro...
    il fremere delle onde,
    leggera brezza
    mi fa respirare...
    un fugace brivido,
    e penso a domani
    ancora un altro giorno...

     

    amerò te!

  • 31 marzo 2009
    Te

    Ti guardo,
    sei delicata come una rosa
    custodita
    in una campana di vetro
    ti guardo,
    sei forte come un animale
    del deserto più caldo
    ti guardo,
    sei avventurosa come la nave
    delle grandi scoperte
    ti guardo e entro nei tuoi occhi
    come i raggi di sole
    nel bosco dei pini...

  • 31 marzo 2009
    Esame

    Il respiro
    mi fa sentire
    il tempo,
    arriverà domani,
    è mattina,
    la sveglia
    spacca 
    l'armonia del riposo
    l'emozione rapisce
    la sicurezza..
    "ecco"... l'esame

  • 31 marzo 2009
    Speranza

    Ricordi...
    labbra unite in baci di passione,
    Ricordi...
    corpi nudi mentre facevamo l’amore,
    Ricordi...
    malinconia d'amore
    ormai passato...
    e l'aria umida del risveglio
    mi fa sentire che il tempo non è fermo,
    Vuota andavi per il mondo...
    Da tanti luoghi vieni
    con silenzioso passo di piedi stellati
    mi raggiungesti...
    ti vidi fatta d’argilla
    per le mie mani di vasaio...

  • 31 marzo 2009
    L'amore

    Non tutti sanno...
    che l’evaporazione di quelle gocce
    cadute dal cielo
    sono mischiate con lacrime di chi ama
    pensieri desideri, nostalgie si levano leggere
    raggiungendo
    nuvole...
    non tutti sanno...
    che l’amore danza
    lassù
    fra le nuvole accarezzate
    da caldi venti
    che ci baciano
    nei giorni d’estate...

  • 31 marzo 2009
    Con te

    Dormire con te...
    sorvolare il mare per la prima volta
    dormire con...
    e confondersi col calore del tuo corpo vellutato
    dormire...
    e risvegliarsi con la luce del tuo sorriso
    più bello dell’alba!

  • 31 marzo 2009
    Piedi di donna

    Piedi sublimi...
    caviglie fini
    come un cavalluccio da corsa
    dal manto dorato...
    piedi sublimi...
    che sorreggono il dolce peso
    della tua femminilità!

  • 31 marzo 2009
    L'inverno

    Stendardo color ghiaccio
    cammina l’inverno...
    come un vortice
    sublime freddo
    si scontra sulle acque, sulla terra
    sulle cicatrici di pietre
    che risuonano
    il colore freddo del cielo
    cammina l’inverno...
    a rimboccarci le coperte
    pesanti
    dai ricordi d’estate!

  • 31 marzo 2009
    Bacio

    Nel mare onde...
    riverberano sulla spiaggia
    onde...
    spuma bianca soffice, dolce
    come il tuo sorriso...
    onde...
    battono addosso la diga
    gocce
    al sapore di mare volano umide
    come i nostri baci di passione!

  • 31 marzo 2009
    Amami

    Ama la nuvola, il mare
    La brezza d’estate...
    Ma soprattutto ama me...
    Senti la tristezza...
    Di un ramo che si secca
    Di un animale infermo...
    Che tutti i beni terrestri ti diano gioia...
    Che la luce e il buio ti diano gioia
    Che le quattro stagioni ti diano gioia
    Ma soprattutto senti la mia...
    Gioia di stare insieme a te!

  • 31 marzo 2009
    Nostalgia

    Nostalgia di te...
    Come fosse la mia ombra
    Mi sta accanto anche nel buio
    Quando si dorme
    si perdono
    Mani e piedi
    e io non perdevo  la nostalgia
    nemmeno durante  Il sonno...
    e di te nulla mi resta
    se non quella nostalgia...

  • 31 marzo 2009
    Risveglio

    Anche questa mattina
    mi sono svegliato...
    Tutto sembra scivolarmi addosso...
    Il passare del tempo, i vecchi ricordi...
    E la tua assenza nel letto...
    E quello che siamo...
    Mi sono svegliato questa mattina
    e
    ti amo!

  • 31 marzo 2009
    Voglia

    Come un vento estivo il mio abbraccio,
    quando sei vicino a me...
    come lingue di fuoco la mia passione,
    quando nudi sul letto...
    come l’immensità del deserto di sabbia
    la voglia di te,
    quando non ci sei...
    come la forza delle onde
    e la purezza dell’acqua...

     

    il mio mio amore!

  • 31 marzo 2009
    Spiarti

    Come un animale felino
    ti spio...
    sugli alberi tra le foglie taglienti
    TE,
    il tuo corpo
    profumato di primavera
    balzo, colpo d’artigli e prendo la tua anima
    e resto
    vegliando nella pioggia
    nella tempesta, immobile, implacabile
    nella mia passione!