username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Anna Maria Barletta

in archivio dal 10 set 2012

18 giugno 1965, Brindisi - Italia

mi descrivo così:
Scrivo da poco, ma dentro di me è uscito quel qualcosa che avevo dentro da sempre, parte tutto dal cuore, dall'anima, scrivendo sfogo il mio bisogno di esprimere le mie gioie, i miei dolori. Amo la poesia e lei ama me, ed era inevitabile questo innamoramento fra noi.

11 settembre 2012 alle ore 3:37

"Dallo scrigno dei miei dolci pensieri" Lacrime (scritta il 3 settembre 2012)

Queste lacrime di dolore
che scivolando
se ne sente il calore
mentre rigandone il viso
nella consapevolezza
di un dolore che consuma.
Lacrime scaturite da un' anima
deturpata dall'amore incontrastante:
colpa di quella fuliggine
che fa ombra 
nei pensieri di chi invece
dovrebbe averli
ben chiari...
Offese
rabbia
bestemmie
umiliazioni,
parole a volte incomprensibili.
Questo cuore
percosso dall'amore e odio,
senza impari e ne pari
intrecciato 
in una guerra senza fine
dove non c'è mai
né un vincitore 
né un perdente.
Sono lacrime d'amore
che cercano soltanto
serenità...

copyright di Anna Maria Barletta [email protected]

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento