username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Anna Maria Barletta

in archivio dal 10 set 2012

18 giugno 1965, Brindisi - Italia

mi descrivo così:
Scrivo da poco, ma dentro di me è uscito quel qualcosa che avevo dentro da sempre, parte tutto dal cuore, dall'anima, scrivendo sfogo il mio bisogno di esprimere le mie gioie, i miei dolori. Amo la poesia e lei ama me, ed era inevitabile questo innamoramento fra noi.

25 maggio 2013 alle ore 21:33

Non spezzerai più le mie ali...

Non spezzerai più le mie ali
viandante
guerriero del tuo tempo.
Continuerò
il mio percorso
avrò
il coraggio quel giorno
aprirò
la mia porta del presente
chiudendo
alle spalle
l'uscio del passato.
Salirò
pian piano
ogni gradino della mia vita
fatti di ostacoli
cadute
mi rialzerò
con la tenacia
la forza
l'impegno
di cui mi ha sempre 
contraddistinta
andrò avanti 
per il mio percorso
anche senza di te.
Non spezzerai più le mie ali...

Commenti
  • Anna Maria Barletta Ho fatto questa poesia per un aiuto a tutte le donne maltrattate, violentate e private della loro libertà di essere donna...

    25 maggio 2013 alle ore 22:36


Accedi o registrati per lasciare un commento