Tommaso Valente
  • Gaeta
  • 27/06/1977

Biografia

Regista di documentari e cortometraggi dal 1999, sono da sempre interessato al rapporto tra l’essere umano e l’ambiente. Le relazioni tra gli esseri umani sono alla base dei miei lavori, come Casilina express, Apollo 2000, The Ghosts of the Third Reich, Chronicles from the 20s​, The Passengers.

Segni particolari

Redattore di Aphorism dal 2001.

Confuso & Testardo. 

Sono così, a volte... e a volte no: sono tante altre volte altro!​

Scritti da Tommaso Valente

10 su 20

Di fronte alla storia siamo tutti bambini

Negli anni mi sono perso i cambiamenti di tante, tante, tante cose. Tra queste temo di essermi perso anche il cambiamento di significato della parola democrazia: da potere del popolo a schiavitù dalla maggioranza.

Io non parlo nei salotti, saprei farlo ma se mi sentite parlare come in un salotto preoccupatevi... sto per dire una marea di cazzate!

L'impossibile è un'invenzione dell'uomo, l'imponderabile e lo straordinario categorie della natura.

il cammino verso la semplicità è complicato

Non sono bravo a nulla che non ciò in cui sono davvero geniale.