username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Claudia Magnasco

in archivio dal 28 ott 2016

17 ottobre 1973, Sassari - Italia

20 febbraio 2017 alle ore 13:11

Fidati ancora Amore

Ho veduto flotte di cirri listati a lutto
arrivavano a fatica dai capitoli di storia
portandosi dentro il dolore d'ogni epoca
i cui figli le guerre han massacrato

Un cupo boato
fu l'incipit di un diluvio
senza virgole né strali
ed io impietrita e da strizzare
guardavo gli alberi incurvarsi
fino a rovistar coi nudi rami
questa terra zuppa d'anima

D'improvviso il finimondo cessò
e riecheggiarono chiari
gli ultimi versi di un'antica preghiera
stonati dal roco vento di levante

Parole di fede e di speranza
rivolte agli uomini a venire,
quelli che poi sono arrivati
per proseguire ad imbrattare di odio e sangue
questa povera famiglia ch'è l'intera umanità

Verranno ancora altri caini
armati fino alle budella
ma fidati ancora Amore
un giorno a caso
il seme giusto attecchirà.

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento