username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Claudia Magnasco

in archivio dal 28 ott 2016

17 ottobre 1973, Sassari - Italia

20 febbraio 2017 alle ore 12:31

L'insonne blu

Offerte le membra alla liquida notte
il sadico assillo del nonsenso 
mi sgranocchia il cervello
coi suoi denti smaltati di scherno

Sotto il mio artico sudario
non sento più i piedi 
e dimeno meningi 
dentro un famelico vuoto ondoso

La paura che il filo del sonno 
non voglia mai più ricucirmi all'immobile sponda, 
sbriciola la rotta delle mie pupille
sputandomi esausta 
al di là di una gelida aurora
ove mi spargo 
minuziosa nel nulla.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento