username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Claudia Magnasco

in archivio dal 28 ott 2016

17 ottobre 1973, Sassari - Italia

14 aprile 2017 alle ore 19:38

Potendo

Potendo 
me ne andrei via di qua
lasciando radici 
a vacillare

Via, da questo sporco di nome mondo
nei fatti troppo immondo
oramai non più casa 
per niente e per nessuno

Se ne andrebbero potendo
pure alberi e fringuelli
e le vacche belle grasse 
insieme a quelle tutte ossa

Potendo anche i nani pacchiani
dei giardini imborghesiti, via!
A braccetto con gli altissimi ideali 
di umiltà e sostanza

E, sempre potendo
se ne andrebbero persino i cari estinti
ché non c'è pace mai
neppure a star di sotto

Sì, potendo me ne andrei via di qua
lasciando radici a vacillare
e come nulla fossi 
vagherei per galassie

in cerca di asterischi
che sappiano spiegarmi perché 
questo mondo giri sempre più al largo
anche solo dall'ombra d'iddio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento