username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Claudia Magnasco

in archivio dal 28 ott 2016

17 ottobre 1973, Sassari - Italia

27 gennaio 2017 alle ore 20:13

Quella cosa

Più mi sfoglio 
e meno trovo il modo
per stendere all'aria quella cosa 
che si aggira gattoni laggiù,
nell'umidiccia palude dell'anima

So cosa è, o forse sì e no
insomma, a tratti sì e a tratti no

Può sembrare strano
ma in fondo non lo è così tanto
se considero tutto 
e ogni suo contrario
che poi è niente 
rispetto a ciò che potrebbe valere 
se io sapessi spiegarlo al vento

Mi servirebbero parole illibate forse
oppure non saprei
sta di fatto
che quella cosa è smpre là,
ginocchia a consumare

Magari ci vorrebbe un mestolo 
che mescoli questo mio sentire 
per farlo imbizzarrire 
così da riuscire ad acciuffarlo per il muso 
ed issarlo un poco più su

Fino allo stomaco potrebbe bastare,
da lì al mio pelo 
penso potrei finalmente sbottare

Ma il mestolo non l'ho
e dunque stop e sto
a tratti sì e a tratti no.

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento