username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniele Bardelli

in archivio dal 03 feb 2006

05 ottobre 1979, Milano

mi descrivo così:
Sognatore incallito

22 agosto 2008

Salici piangenti

E' una prigione dalle sbarre d'argento
quella di questi schiavi del job.
Hanno scelto divise sfavillanti
ma che dentro racchiudono salici piangenti.
Che spettacolo raccapricciante!
Quale sforzo profuso per essere
gli eletti tra gli inetti!
Una recita da commedia dell'arte...
un canovaccio conosciuto ormai da tutti
che nessuno mai avrà il coraggio di smascherare!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento