username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

26 luglio 2014 alle ore 18:36

La Guerra

 
 
 
Ricomincia la favola
Gli angeli cantano
Suonano
Fischiano
Ascoltano
 
I cuori di pietra
Dai pensieri vuoti
Decidono
Agiscono
Rovinosi
Distruttivi
 
Soffia
Infuria
Il vento gelido
Della guerra
Che strappa la luce
Dei giorni abituali
 
Confidavo
Che gli errori della storia
Dessero alla gente eletta
Il ruolo di figli del creato.
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento