username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Enrico Danna

in archivio dal 20 giu 2014

27 agosto 1971, Torre Pellice (TO) - Italia

segni particolari:
Poeta

mi descrivo così:
Poeta

26 maggio 2017 alle ore 19:03

Su punte di piedi spaiati

Vivo sospeso
su punte di piedi spaiati
tra queste lenzuola che sanno di ignoto
e di pasti consumati
mentre masturbo l'idea di un altro dove
ingoiando le mie stesse emozioni
come satrapo di tricche ballacche
in astinenza di rime.

Non sei aria
se io non sono vento
e ruggine la mia pelle
quando la tua bocca non miete baci
perchè le mie labbra scivolano
nell'assemblea del tuo respiro
ed affoga il mio coito di parole
nelle intercapedini dei nostri silenzi erosi.

Non cercarmi ovunque
se non hai il coraggio delle imperfezioni.

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento