username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Federica Bucciarelli

in archivio dal 13 apr 2014

08 luglio 1990, Vasto (CH) - Italia

mi descrivo così:
Mi sto ancora cercando, mi sto ancora inventando....
ho riscoperto la bellezza del silenzio.
scrivere mi snoda le vene e posso viaggiare senza pagare il biglietto, riesco a dormire sul tetto e faccio tutto quel che posso senza dar troppo peso al loro verdetto.

17 aprile 2014 alle ore 23:37

gusto giusto

Di notte mi cammina nei pensieri, nei sogni.. Macchio le lenzuola di pensieri profani, mi vive nelle mani.. Mi chiedo, non ti vergogni? Rispondo di no..lo sento nell'aria, persino quando esco e porto il cane a pisciare..perché mi dovrei vergognare? È una presenza di cui non mi posso liberare, Perché io solo così so fare... Non è vero,se non mi fa ammalare... E mi cammina come un male nelle vene, si nutre del mio bene e delle mie pene Silente come.se avesse le risposte ...infondo il segreto è non avere domande.. E mi ammalo e lo scelgo Mi ammalo.ma non mi svendo... È un.gusto.perfetto.per avere difetto

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento