username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesco Burgio

in archivio dal 03 feb 2020

08 luglio 1957, Niscemi - Italia

18 febbraio alle ore 11:38

Il nucleo del cuore è circolare

Scorre l’amore come rapide di torrente,
può condurti in un lampo al fiume,
al mare aperto e nello spazio libero
dell’infinito, ma se lo navighi
controcorrente ti travolgerà, ecco
ci sta già travolgendo. C’è l’arrocco
sulla scacchiera, il re e gli intrighi
di corte sono il passato, l’effimero
ch’è duro a morire prima che il lume
della notte lo trasformi nell’assente
 
in vetrina. E non c’è un tempo per amare
e uno per stordirsi, è un solo monolite,
un respiro caldo, un soffio di brezza,
ruvida carezza e bacio di carta vetrata,
il sale nella dolcezza, la punta d’amaro
nel cioccolato, le carte truccate del baro
al tavolo da gioco, la nuova puntata
del romanzo della vita. E la bellezza
- ti dico - è nell’insieme, persino nella lite,
perché il nucleo del cuore è circolare.
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento