username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giacomo Ciacciarelli

in archivio dal 06 nov 2006

02 agosto 1955, Rieti - Italia

27 dicembre 2007

Per te

Per te ho inventato fiori
dove la terra era arida,
ho scalato le tue rabbie,
amato cieli di tempesta.

Per te piego le mie spalle
con otri di vino della luna,
ne bevo per saziare la sete,
fino a inebriarne l'anima.

Per te viaggio come sabbia
trascinata da vento del sud,
e porto lontano i pensieri,

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento