username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gian Genta

in archivio dal 13 dic 2005

15 marzo 1944, Savona

segni particolari:
Non so di tappo.

mi descrivo così:
Sono ostile fin dalla più tenera età non so se questo è un bene ma ne vado orgoglioso.

28 dicembre 2005

Vendo vendetta

Vendo vendetta

a pochi spiccioli

a voi che raschiate fango

a voi che strisciate vento

a voi che scolpite pena.

Vendo vendetta

in guanti di seta

in nome di tutte le razze

in coda alla fila dei poveri

in assetto da gente di lotta.

Vendo vendetta

per scaltrezza umana

per tutto ciò che seduce vergogna

per i timidi del regno dei figli

per la tribù dei padri violenti.

Vendo vendetta a pochi spiccioli

come abito di seconda mano

proprio dell’anima bassa

dei guanti di seta dell’essere umano.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento