username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gloria D'alessandro

in archivio dal 25 giu 2007

11 aprile 1972, Chieti

segni particolari:
"Lo scrivere è una semplice forma d'empirismo condiviso col confronto di esperienze intrecciate anche col dissenso"

mi descrivo così:
In perenne ascolto di "AnimaTonda"

23 gennaio 2012 alle ore 12:53

... non farei altro che...

Se fossi un uomo
continuerei a spalmarmi sulle labbra
tinte che già pronuncio da donna
profumata e assiderata di provocazione estiva
sotto fioritura diamantesca e grezza
nel suo letargato sapore invernale

Se fossi un uomo
mi soffocherei di spasmi amabilmente spezzati
nell'orgoglio d'un coraggio vorace di donna
-mordace
con quel tono sconosciuto ancora nascente
tra le simbiosi del mondo-

morendo e rinascendo ribelle
lungo i passi d'una passeggiata in viale
ascoltare nel filtro del tempo
passi infuocati di foglie al vento
sconosciuti eppur cortesi
e spiare  tra le note d'una canzone
appena cantata quell'inesistenza raccolta
nell'imminente passato
definendo in cerchio
risposte da cercare nell'essermi
(già) intimamente così....
inondata d'essenza senza sesso....

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento