username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 14 apr 2020

Irma Kurti

20 marzo 1966, Tirana - Albania
Segni particolari: Sono una poetessa, scrittrice, paroliera, giornalista e traduttrice albanese naturalizzata italiana.
Mi descrivo così: Scrivo in lingua albanese, italiana e inglese. Autrice di numerosi libri di poesie, racconti e romanzi e vincitrice di molti premi e riconocimenti.
Mi trovi anche su:

elementi per pagina
  • 14 aprile alle ore 14:32
    I ricordi in versi

    Sto cercando
    di trasformare
    i ricordi in versi
    per non lasciarli
    vagare e smarrire
    nella mia mente
    piena di problemi.
    Per non vederli
    mentre scoppiano
    nell'aria come
    bolle di sapone.
    Ne ho persi tanti,
    mentre mi sforzo
    di sfiorarli
    essi mi lasciano
    l'umido nelle mani.
     

     
  • 14 aprile alle ore 14:20
    Ti vedo così chiaramente

    A volte, il tuo ritratto è così vivo,
    con lo sguardo morbido e il sorriso,
    con l'abbraccio che le paure svanisce.

    E ti vedo davanti a me chairamente
    a prescindere che c'è nebbia là fuori,
    che di frequente piove e non c'è sole.

    Limpida la tua presenza, come te,
    sorpassa il pensiero che non ci sei,
    la vita trova di nuovo i suoi colori.

    To vedo così chiaramente, mi stupisce
    che non posso abbracciarti con affetto
    e non posso parlare con te all'infinito.

    Papà!