username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Jack Kerouac

in archivio dal 05 giu 2002

12 marzo 1922, Lowell, Massachussets - Stati Uniti

21 ottobre 1969, St. Petersburg, Florida - Stati Uniti

segni particolari:
Molta ispirazione per le mie opere la devo ai grandi testi scritti da Twain.

mi descrivo così:
L'inventore della definizione "Beat Generation" in riferimento al gruppo di scrittori che, come me, rifiutavano la società tradizionale.

06 novembre 2013 alle ore 9:07

Il mare è mio fratello

di Jack Kerouac

editore: Mondadori

pagine: 389

prezzo: 9,35 €

Acquista `Il mare è mio fratello`!Acquista!

"Il mare è mio fratello" è un racconto giovanile di Jack Kerouac, padre della Beat Generation, a tratti autobiografico creduto da tempo perduto.
Kerouac in questo scritto racconta le avventure del giovane William Everhart, professore di un liceo, che decide di partire con il marinaio Wesley, conosciuto al pub, affascinato dal suo carattere ribelle e infelice a terra, ma che riprende serenità solo sul ponte di una nave in viaggio.
Ambientato nel periodo tra le due guerre mondiali, partono da una tranquilla e noiosa New York, in autostop fino a Boston per potersi imbarcare su una nave mercantile.
Durante il tragitto, Everhart ripensa alla sua scelta e si misura con altri personaggi, con scambi di ideologie politiche, birre e whisky. Sarà anche il senso di smarrimento dato dalla scomparsa di Wesley a mettere a dura prova la sua tenacia e di scegliere se abbandonare l'impresa e dare retta alla sorella o continuare nonostante tutto.
Il libro contiene anche altre opere semi incompiute di Kerouac, opere giovanili, che raccontano l'America, lo spirito libero, il cambiamento generazionale che vive in quel periodo, sono tutti facente parte della formazione letteraria dello scrittore, da solo e con gli Young Prometheans.
Nel libro, gli appunti e note a fondo pagina spiegano particolari dei personaggi che si rifanno a sensazioni persone e avvenimenti incontrati da Kerouac nei suoi viaggi attraverso l'America.
Sono comprese anche delle foto di Kerouac e delle lettere tra lui e l'amico poeta Sebastian Sampas.

recensione di Stefano Bergamasco

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento