username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Maria Lo Monaco

in archivio dal 22 dic 2015

30 marzo 1959, Roma - Italia

segni particolari:
Un alito di vento... tra i colori dell'arcobaleno!

mi descrivo così:
Spettinata, sorridente e testarda, insomma... "tremenda"

05 luglio 2016 alle ore 10:47

Estemporaneo

In questo nostro estemporaneo trovarci,
come polline portato dal vento.
Ci uniamo in un bacio appassionato,
dove le nostre labbra non smettono di cercarsi.
In quella arsura infinita,
nella fonte inesauribile di " Noi ".
Ti percepisco nella gioia di " Te",
nel tuo essere in " Me ".
In quel talamo gigante costruito da " Te ",
trovo la mia dolce follia.
@[email protected]

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento