username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Maria Lo Monaco

in archivio dal 22 dic 2015

30 marzo 1959, Roma - Italia

segni particolari:
Un alito di vento... tra i colori dell'arcobaleno!

mi descrivo così:
Spettinata, sorridente e testarda, insomma... "tremenda"

24 aprile 2016 alle ore 14:01

Lei era...

 
Lei era,
lei era neve, era sole.
Era l'attimo del dove.
Dove sei, come stai.
Lei era, colori e profumi,
attimi, emozioni.
Lei era, era così,
con lo sguardo smarrito,
di suo aveva il cuore ed il sorriso.
Lei era, l'anima animale,
che credeva all'energia naturale.
Lei era e credeva.
Lei è, inghiottita nella sua delusione,
lo sguardo non è più smarrito,
di suo ha sempre il cuore ed il sorriso.
@[email protected]

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento