username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Matteo Brugnaro

in archivio dal 08 set 2019

08 maggio 2001, Padova - Italia

mi descrivo così:
Un giovane esteta dall'animo inquieto.

15 settembre alle ore 8:33

La serpe sibilante

"Una serpe di ambrata tintura mi rasenta la schiena nuda, s'avvicina lenta lenta alla mia nuca e mi stringe senza alcuna premura in una fredda armatura. Mi sibila parole di arcaico sentore, ma una frase spiccava fra le altre: Sei forse tu il peccatore?"

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento