username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michele Gentile

in archivio dal 27 feb 2014

04 gennaio 1972, Ostia - Roma - Italia

segni particolari:
Vivo!

mi descrivo così:
Poeta.

28 ottobre alle ore 14:41

Dove guardi tu

Vorrei guardare dove guardi tu
e perdermi nel mare dei tuoi occhi.

Vorrei sentire sulla pelle i venti che ti accarezzano
e volare via fino a raggiungere le terre estreme del sogno.

Vorrei vedere quei cieli che tu hai reso più umani graffiandoli con un sorriso.

Saprei dove andare se fossi insieme a te,
potrei persino ascoltare se tu mi chiamassi.

Vorrei innamorarmi nuovamente della vita
farla tornare a casa
e saperla al sicuro in ogni tuo abbraccio.

A mia sorella Elisabetta

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento