Michele Gentile
  • Ostia (Italia)
  • 04/01/1972

Biografia

Poeta.

Segni particolari

Vivo!

Scritti da Michele Gentile

10 su 482

E pensare che negli occhi tuoi ci avevo nascosto il mare

Vengono da molto lontano. Mi fanno compagnia da sempre. Se ne stanno qui a fissarmi nel buio. Imprecano, urlano, si prendono gioco di me. Fanno un baccano infernale. Quando non ne posso più, mi accendo una sigaretta, mi vesto, indosso la maschera(…)

E' la consapevolezza di essere particolarmente fragili che ci rende decisamente forti

Tutti pretendono la verità ma quando arriva il momento di conquistarla non tutti hanno il coraggio di guardarla negli occhi

Casa

Un ricordo che viene a cercarmi
questa è la mia casa,
una foglia perduta nel vento.
Un(…)

Era lei e non l'avrei mai saputo.

Non ci si può difendere da un inconsulto gesto di tenerezza