username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michele Gentile

in archivio dal 27 feb 2014

04 gennaio 1972, Ostia - Roma - Italia

segni particolari:
Vivo!

mi descrivo così:
Poeta.

14 ottobre 2019 alle ore 11:42

Lontano

Lontano da voi cadiamo senza far rumore,
lasciando soli al mondo i nostri figli e i nostri sogni.

Donne,
con parole di donna
con occhi di donna
con il cuore che batte per la libertà
e tra le labbra un silenzio che non vuole più gridare.

Lontano da voi piove la morte sulle culle,
sulle lenzuola
sui libri di scuola,
la terra diventa sangue
il nostro sangue,
il sangue di donne
con il sorriso di donna
con capelli di donna
con il cuore che batte per la libertà
e tra le labbra una preghiera che non vuole più gridare.

Lontano da voi piangiamo senza far rumore
e lottiamo e moriamo,
torniamo e moriamo
ci alziamo e moriamo anche per voi.

Alle donne Curde

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento