username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michele Prenna

in archivio dal 10 apr 2011

19 ottobre 1946, Venegono (Varese) - Italia

mi descrivo così:
Estroverso e comunicativo sono da sempre onnivoro lettore con grosse curiosità intellettuali. Sposato con due figli grandi, terminata la carriera d'insegnante di lettere, ho scoperto la scrittura poetica e la fotografia: hobbies che sinergicamente abbino.

02 marzo 2012 alle ore 20:51

I Santi

Intro: Mi sono spesso domandato perché  i Santi sono così pochi rispetto alle persone normali. Questa è una delle risposte della Fantasia, talmente simpatica che me la sono scritta perché non vada persa. Magari è vera... 

Il racconto

Raccontano che una volta il Padreterno in uno dei periodici incontri di aggiornamento con gli Angeli propose un esperimento. Molto semplicemente chiedeva alcuni volontari disponibili a prendere
fattezze umane in un corpo mortale per verificare se un puro spirito sarebbe stato immune dal peccato o se proprio l'imperfezione della forma terrena fosse la causa prima di ogni errore.
Gli Angeli Custodi, mi è stato riferito, convinsero il Creatore a lasciar perdere argomentando che, per esperienza lunghissima e diretta di rapporto con gli Uomini, creature nate dal fango mai raggiungerebbero la perfezione se non staccando le loro anime dal peso corporale. Però credo che in segreto qualche angelo di tanto in tanto prenda sembianze umane, se no non ci sarebbero santi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento