username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Miriam Mastrovito

in archivio dal 30 mar 2007

10 gennaio 1973, Gioia Del Colle

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
Mi chiamo Miriam e sin da piccola la scrittura è il canale attraverso cui prediligo esprimermi, forse perché mi consente di conciliare la mia timidezza con il desiderio di rapportarmi agli altri...

13 aprile 2007

Un'altra estate

Il dolore...
come la schiuma nei secchi
lasciati al sole.
Le grinze nelle mani.
Il timore di non tornare giovani.
I richiami di mia madre
e la paura di non restare bambini.
Le lenzuola
più bianche del sapone.
Il desiderio
di tuffarsi a sognare.
La certezza di non essere più qui
un'altra estate
quando un bimbetto dalla pelle liscia
vorrà portarmi al mare.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento